Alfa Romeo 8C Spider

PER CINQUECENTO FORTUNATI L’Alfa Romeo sta per produrre una seconda serie di cinquecento 8C. Ma questa volta si tratta dell’inedita versione decappottabile, e non della conosciuta coupé Competizione. Su questa nuova versione è stata ulteriormente curata l’aerodinamica, perfezionata sia al computer sia in galleria del vento. Le migliorie, che hanno interessato la vetratura, i profili dei montanti, la posizione e … Continua a leggere

Abarth 500

UNA “BABY” DA 135 CV In occasione della presentazione della nuova sede torinese dell’Abarth, il marchio dello scorpione svela l’aspetto definitivo della sua prossima creatura, la 500, che debutterà al Salone di Ginevra di marzo.   La nuova 500 Abarth, che si rifà alle leggendarie antenate degli anni 60, è spinta da un motore turbo a benzina di 1.4 litri … Continua a leggere

Ford Fiesta

TUTTA VERVE, TRANNE IL NOME Ford non abbandona il suo nome più conosciuto: l’erede della Fiesta si chiamerà ancora così, e non Verve, come la concept vista al recente Salone di Francoforte. Avevamo proposto un sondaggio, qualche settimana fa, per raccogliere le opinioni dei navigatori: il 45% si era espresso per il mantenimento della vecchia denominazione e il restante 55% … Continua a leggere

Opel Agila

NUOVA DA CIMA A FONDO La nuova generazione dell’Opel Agila è pronta per le strade italiane: arriverà nelle concessionarie a marzo. La piccola monovolume è sorella quasi-gemella della Suzuki Splash, da cui si differenzia per pochi particolari (concentrati nel frontale e negli interni, più colorati) e per le dotazioni di serie. Tre i propulsori disponibili. I due a benzina, frutto … Continua a leggere

Toyota iQ

LA “MICRO” È PRONTA Sono passati solo pochi mesi dalla presentazione del prototipo della iQ al Salone di Francoforte e già si parla del modello di serie (foto a fianco), che sarà esposta al prossimo Salone di Ginevra di marzo. La iQ ha suscitato molta curiosità a Francoforte perché è una microcar a suo modo geniale: una vera e propria … Continua a leggere

Alfa Junior

ECCOLA PER STRADA  Il nostro fotografo è riuscito a sorprendere uno dei primissimi “muletti” della futura Alfa Junior, la piccola della Casa di Arese il cui debutto è previsto per ottobre, al Salone di Parigi. Le foto (prima e seconda) sono state scattate a Torino, nei dintorni di Mirafiori: il prototipo è camuffato, ma si possono intuire la forma dei … Continua a leggere

Renault Koleos

OCCHIO, ARRIVA ANCHE LEI! Le altre due Case francesi, Peugeot e Citroën, hanno approfittato della loro partnership con Mitsubishi per avventurarsi nel ricco mondo delle sport utility. Renault segue le loro orme e presenta al prossimo Salone di Ginevra la Koleos, la sua prima Suv, sviluppata con Nissan, partner dall’ampia esperienza nel settore delle off-road. Immaginata e disegnata da Renault, … Continua a leggere

Mercedes SL 63/65 AMG

CAVALLI A PROFUSIONE A pochi giorni dalla diffusione delle prime immagini ufficiali della rinnovata SL, Mercedes ne presenta l’evoluzione estrema, realizzata con il fidato preparatore AMG. La caratterizzazione estetica, come sempre, è marcata: diverso cofano motore, griglia del radiatore nera, prese d’aria più ampie, gruppi ottici scuri, fendinebbia con cornici cromate, minigonne, due doppi terminali di scarico e cerchi speciali … Continua a leggere

Volkswagen Routan

VOYAGER… ALLA TEDESCA Al Salone di Chicago (8-17 gennaio) Volkswagen presenta in anteprima mondiale il nuovo minivan Routan, inizialmente destinato soltanto al mercato nordamericano. In base all’accordo stipulato due anni fa con Chrysler per la realizzazione in joint-venture di una nuova generazione di grandi monovolume da distribuire con i nomi di Chrysler Voyager, Dodge Grand Caravan e appunto Volkswagen Routan, … Continua a leggere

Tuning, l’Europa ci dice: svegliati, Italia

Nel nostro Paese, per modificare e personalizzare la macchina, ci vuole una pazienza sconfinata: occorre il nullaosta della Casa, più l’ok della Motorizzazione, dopo “visita e prova”. Buonanotte. Fai prima a farti santo. Per questo, siamo indietro rispetto a Paesi come Usa, Svizzera, Austria, Inghilterra, Germania. Ma in faccia agli schizzinosi anti-tuning arriva adesso la sveglia dell’Unione europea. Gli Stati … Continua a leggere